Eventi Business

Organizzatore di eventi: il quinto lavoro più stressante in assoluto!


Tutti i lavori hanno un certo livello di pressione… Ma ce ne sono alcuni più logoranti di altri e quello dell’organizzatore di eventi (o event manager) è proprio uno di quelli!

Ecco la classifica stilata dalla società americana di recruitment CareerCast. (clicca qui per sapere quanto guadagna un organizzatore di eventi)

1. Soldato
Negli Usa, un soldato guadagna mediamente 27.930 dollari l’anno. Impossibile prevederne la variazione occupazionale. Le ragioni per cui è considerato in assoluto il lavoro più stressante sono piuttosto evidenti.

2. Pompiere
Guadagna mediamente 46.870 dollari l’anno. Oltre a combattere il fuoco, i pompieri si misurano anche con i disastri naturali e le emergenze mediche, mettendo a repentaglio la propria vita. Nei prossimi anni, i pompieri aumenteranno del 5%.

3. Pilota di aereo
Anche in questo caso, lo stress deriva dalla responsabilità della sicurezza di migliaia di passeggeri ogni mese. Un pilota guadagna 102.520 dollari l’anno, ed è previsto un incremento del 5% delle persone che faranno questo mestiere nel quinquennio a venire.

4. Agente di polizia
L’occupazione in questo ruolo specifico crescerà del 4%, per uno stipendo medio annuo di 60.270 dollari. Lo stress è determinato dal rischio della propria vita e dalla responsabilità della sicurezza di altri.

5. Organizzatore di eventi
La paga non è fra le più alte (46.840 dollari), ma la stima di crescita del mestiere è del 10%, la seconda più elevata fra i lavori considerati. Lo stress è dato da molti fattori: le deadline molto strette, le alte aspettative dei clienti, l’attenzione richiesta per ogni singolo dettaglio…

6. Giornalista reporter
Basti pensare a chi rischia la vita per documentare guerre, disastri naturali e qualunque altro evento estremo per rendersi conto di quanto fare il reporter possa essere stressante. In più c’è un’opinione pubblica sempre vigile e scadenze rigide da rispettare. Quella del reporter è una professione in declino, tanto che se ne prevede il decremento dell’8%. La paga, del resto, non è certo alta: 36.360 dollari in media.

7. Manager aziendale senior
Mercati sempre più sfidanti, competizione, globalizzazione, digitalizzazione, retribuzione (e posto di lavoro) spesso legati ai risultati rendono il lavoro stressante. Un senior executive manager guadagna negli Usa 102.6900 dollari e la variazione occupazionale è in crescita del 6%.

8. Responsabile delle relazioni pubbliche
I PR lavorano sotto pressione costante: quanto più il cliente è “importante” – azienda o politico che sia – tanto più la pressione si fa sentire. Deadline imprescindibili, contatti con la stampa spesso ostile, reperibilità continua, gestione delle crisi sono alcuni dei fattori di stress. La retribuzione media è 104.140 dollari e l’incremento occupazionale valutato a +7%%.

9. Tassista
I principali fattore di stress, oltre alla competizione (Uber e simili), sono l’interlocuzione continua con il pubblico e l’oggettivo pericolo di passare tutto il proprio tempo sulle strade e in mezzo al traffico. Lo stipendio medio è di 23.510 dollari, ma è un lavoro molto richiesto: i tassisti aumenteranno del 13%.

10. Conduttore televisivo o radiofonico
Deve rispettare scadenze pressanti e lavora sotto il costante scrutinio dell’opinione pubblica: abbastanza per esserne stressati. Lo stipendio non è dei più alti (37.720 dollari) e le previsioni indicano un decremento occupazionale del 9% nei prossimi anni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...