Matrimonio/Party

Il dessert table: consigli per una mise en place impeccabile!


Se ne sente parlare sempre più spesso, ma cosa è un dessert table? La dessert table, o sweet table,  non è altro che un buffet presentato a conclusione del pranzo o della cena, raffinatamente dedicato ai dolci ed allestito in maniera impeccabile seguendo un tema o una precisa combinazione di colori. Su internet se ne trovano migliaia di esempi, ma anche scorrendo tra le vetrine di pasticcerie o cioccolaterie  ne troverete di tutti i gusti  …  Macarons, cake pops, cookie pops, cake push-pops, cupcakes, muffin… non viene l’acquolina in bocca??!!

foto2

E’ una delle ultime tendenze soprattutto nei  ricevimento di nozze, dove amici e parenti non avranno che l’imbarazzo della scelta! Come gran finale del ricevimento, sempre più sposi scelgono di abbinare un buffet di dessert alla torta nuziale: un tavolo imbandito di caramelle gommose, marshmallows, praline, bon bon e confetti di tutti i gusti allestito e lasciato a completa disposizione degli invitati.

Ecco allora alcuni importanti consigli per realizzare un tavolo dei dolci con gusto e eleganza. La prima cosa da sapere è che il dessert table deve essere adeguatamente decorato e proposto agli invitati come conclusione del pranzo o della cena e, qualunque sia la cosa che desideriate proporre, deve essere una vera e propria sorpresa golosa per i vostri invitati.

Se sognate di organizzare un tavolo dei dolci, impeccabile e che sia apprezzato in pieno, il suggerimento è di non creare un ricevimento con moltissime pietanze: l’ideale sarebbe realizzare un banchetto o un buffet con un numero accettabile di portate e non considerare il momento dedicato ai dolci come una scontata conclusione ma come un momento del tutto speciale. E’ dunque molto importante scegliere con cura lo spazio dove far predisporre il dessert table, affinché i dolci siano un piacere non solo per il palato ma anche per gli occhi. Dovrebbe essere predisposto in un punto strategico, comodo e molto scenografico, al fine di creare un effetto sorpresa. L’ideale sarebbe un tavolo accessibile da diversi lati, in modo da non creare fastidiose code di invitati.

 FOTO 1

Se lo stile è essenziale ciò che davvero conta è la qualità dei dolci. Non è detto che una torta bellissima sia altrettanto buona. E’ bene quindi non dare nulla per scontato e assaggiare tutte le proposte del pasticcere, eventualmente privilegiando il gusto rispetto alla bellezza. Meglio un tavolo dei dolci con torte semplici e buone, piuttosto che dolci scenografici, ma dal gusto banale.

E’ inoltre molto importante la varietà dei dolci da proporre, sia per il gusto sia per le tipologie degli stessi. Con un mix di dolcetti secchi, torte e dolci al cucchiaio riuscirete ad accontentare tutti.

Infine le decorazioni: ad ogni dolce può essere messa una sua etichetta – un semplice ed elegante cartoncino o una simpatica lavagnetta ad esempio. Le etichette sono un tipo di personalizzazione del dessert table semplice e di effetto, nonché un gentile supporto nella scelta per gli invitati. Le altre decorazioni sono ugualmente importanti ma fate attenzione a non mettere in secondo piano i dolci, meglio dunque puntare a poche decorazioni ma che rimandino al tema del party.FOTO 3 La cosa assolutamente da evitare sono i fiori molto profumati in quanto potrebbero disturbare le fragranze dei dolci proposti!!

E ora qualche suggerimento “tecnico”. Trovate un filo conduttore che vi guidi nell’allestimento! Può essere un colore – più colori pastello insieme sono la soluzione migliore -, una stagione, un frutto: potete incorporare qualsiasi elemento. Scegliete uno sfondo! Qui avete davvero l’imbarazzo della scelta: ghirlande, palloncini, nastri, pom pom, scritte, persino pagine di libri o buste da lettera … ma potreste anche scegliere di evitare il backdrop per lasciare spazio alla bellezza della location.

Scegliete un elemento centrale importante; potrebbe essere la vostra torta nuziale se di dimensioni moderate, oppure una bella alzata per dolci, una cupola di vetro… L’importante è mantenere una certa simmetria. Cercate inoltre di variare le altezze con alzate di diverse dimensioni ma anche con delle scatole ricoperte, rendendo più interessante il dessert table.

foto 4 Decorate! – la parte più divertente dal mio punto di vista! Aggiungete fiori, candele, banner, ghirlade, persino cornici o gioielli per impreziosire il vostro dessert table e non dimenticate i sacchettini di voulant o delle piccole scatole sui tavoli in modo che i vostri ospiti possano portare via con è qualche dolce ricordo.

Spero che questo post vi abbia regalato qualche buon suggerimento su come presentare un impeccabile dessert table ai vostri ospiti … ma attenzione: può indurre fortemente in tentazione!

 Simonetta Favale

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...