Eventi Business/Eventi no-profit e culturali

Trovare Sponsor per un evento


Schermata 2013-05-25 alle 05.08.21Capita sempre più spesso che anche per gli eventi commerciali ci sia bisogno di andare alla ricerca di sponsor. Quali sono quindi le strategie più efficaci per poter ottenere fondi in cambio di visibilità?

Vediamo di seguito 5 passi da seguire per poter interessare potenziali investitori alla ricerca di pubblicità attraverso sponsorship:

1.Stabilite il vostro mercato di riferimento e scegliete i potenziali investitori

Sembra banale ma è importantissimo, prima di buttarsi in una ricerca forsennata priva di risultati, capire quali siano i destinatari del proprio evento, così da capire quali marchi possano essere interessati. Se organizzate una festa con un dj molto noto tra gli adolescenti è chiaro che i marchi più interessati possono spaziare dal fashion fino alle bibite analcoliche. Se l’evento è dedicato alle famiglie (eventi sportivi ad esempio) anche i supermercati e le piccole gioiellerie radicate sul territorio possono rappresentare un’ottima opportunità per ottenere fondi;

2.Preoccupatevi di preparare un progetto

È infatti molto importante essere in grado di presentare l’evento che si ha in mente. Un progetto ben fatto, con un breve resoconto della storia della struttura, la descrizione dell’evento e alcuni dati tecnici circa la partecipazione prevista, i costi di gestione e la tipologia di fondi che si intendono recuperare saranno di sicuro una buona leva per interessare potenziali sponsor. Avremo modo più avanti di essere più specifici sugli elementi che concorreranno a comporre il vostro event plan;

3.Siate sintetici nella descrizione dell’evento ma didascalici nella proposta

Si tratta di un errore molto comune. Si spende molto tempo a descrivere la propria idea e il perché quello che andate a presentare è in realtà l’evento del secolo. Per chi organizza eventi il brief e l’idea legata all’occasione sono la cosa più importante, chi si occupa di pubblicità o della comunicazione di un potenziale partner però non la pensa allo stesso modo. Ciò che più conta è la proposta di valore che fate al vostro interlocutore, qual è la visibilità offerta e a che prezzo. Non abbiate paura di descrivere accuratamente ogni singola possibilità di presenza del marchio di vostro interesse, arricchendo la proposta anche con molti dati tecnici (misure e numeri di locandine e altro materiale pubblicitario ad es.);

4.Non solo soldi

Il motivo per cui si cercano partner è perché si vogliono coprire i costi e si vuole restituire maggior valore ai partecipanti/paganti. In particolar modo in periodo di crisi è possibile (anche con lo scopo di coltivare la relazione per il futuro) accettare tipologie diverse di sponsorizzazione. Uno degli esempi classici è lo scambio merci. I costi possono essere abbattuti grazie al contributo in natura scaturente dalla stessa attività dell’erogatore di sponsor: premi offerti da dettaglianti, Vino/Birra per promuovere un’etichetta o una cantina etc

5.Scatenate la vostra fantasia

È importante essere i primi suggeritori di modalità di sponsorship non convenzionali ed innovative. La possibilità per gli investitori  di esplorare nuovi canali di penetrazione e consolidamento del mercato sono sempre appetibili. Ricordate che per trovare uno sponsor potete offrire visibilità anche per periodi che non sono circoscritti al momento dell’evento e che le possibilità di inserimento di un marchio all’interno di un’iniziativa commerciale sono davvero infinite.

Infine il consiglio utile è quello di far una richiesta molto precisa. Non abbiate timore di chiedere un cifra troppo alta o troppo bassa. Poter negoziare una proposta è più facile che sparare nel buio o, peggio ancora, aspettarsi che dei terzi sappiano quali sono le risorse che vi servono per raggiungere i risultati prefissati. Una richiesta precisa ed un progetto ben fatto, presentato come si deve (in formato multimediale ma anche cartaceo) vi conferiranno affidabilità e professionalità.

Consigliamo per un approfondimento questi testi:

  1. Soldi dagli Sponsor. Strategie di Marketing e Segreti per Negoziare con Successo le Sponsorizzazioni per i Tuoi Eventi.

  2. Sponsor ergo sum. L’evoluzione delle sponsorizzazioni sportive

  3. Manuale di fundraising. Fare raccolta fondi nelle organizzazioni nonprofit e negli enti pubblici

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...